17.12.2022 TESI DAVIDE CHECCHIA

 

Valutazione biomeccanica della prestazione del canoista di élite tramite strumentazione E-Kayak

Tesi di laurea magistrale in Scienze Motorie di Davide Checchia, Università di Roma Foro Italico

Relatore prof. Giuseppe Vannozzi

 
ABSTRACT

Nel mondo dello sport nei tempi moderni è diventata di vitale importanza la valutazione dell’atleta utilizzando sistemi all’avanguardia e tecnologie di alto livello. Attraverso l’utilizzo di specifici dispositivi diviene chiaro come la collaborazione scientifica riesca a dare un forte contributo riguardo la prestazione degli atleti e la metodologia dell’allenamento.

Lo studio proposto si occupa di analizzare e valutare la squadra di canoa kayak del Circolo Canottieri Aniene di Roma di categorie Under 23 e Senior, utilizzando il moderno sistema di acquisizione dati E-KAYAK, effettuando delle prove di avanzamento sui 200m nel lago di Castel Gandolfo, presso il centro federale FICK (Federazione Italiana Canoa Kayak). I dati acquisti sono stati correlati con un ulteriore prova di forza veloce, effettuata in palestra nel rematore sotto panca, analizzata con il dispositivo BEAST per registrare la potenza generata dalla singola ripetizione. I test effettuati portano alla luce il quadro dettagliato dell’atleta con le sue peculiari caratteristiche. Queste valutazioni sono volte all’aiuto dell’allenatore e dell’atleta stesso al fine di capire se quest’ultimo sia più predisposto al fondo o alla velocità adattando, di conseguenza, l’allenamento.

 

 

 

OK

Visitando questo sito, acconsente all'uso di cookie per fini comprendenti la pubblicità e l'analisi.
Ulteriori informazioni